Cruciani batte Giannino 4 a 3!
Per il quinto anno l'asta diParola® supporta la raccolta fondi per IBL nei Licei
Cruciani batte Giannino 4 a 3!
Probabilmente sono stati l'autorevolezza e il fascino di Serena Sileoni, che hanno fatto la differenza tra i 3400 euro di aggiudicazione della Cena con Oscar Giannino dell'anno scorso e i 4500 cui quest'anno è stata aggiudicato il lotto Cena con Serena Sileoni e Giuseppe Cruciani.

Sto parlando dell'asta che l'Istituto Bruno Leoni organizza ogni anno per raccogliere fondi per l'iniziativa IBL nelle scuole.

L'anno scorso dal palco dell'Alcatraz Giannino aveva sfidato Cruciani a diventare lui stesso "oggetto" di asta, cosa che è avvenuta martedì sera quando il lotto "record" è stato proprio quello che porterà l'aquirente a godersi una cena con Cruciani e Serena Sileoni, vice-direttore dell'Istituto Bruno Leoni.

Eravamo in più di 500 a partecipare alla cena di gala in cui è stato assegnato il Premio Bruno Leoni 2016 all'economista Deidre McCloskey.

Su tutti gli schermi dell'Alcatraz di Milano, insieme ai vari lotti, era proiettato il numero cui telefonare per fare le offerte -si poteva usare anche il web- e quando la propria offerta veniva superata ricevere una notifica via SMS.

Per noi di AlfaPi è stata una grande soddisfazione perché per la quinta volta il sistema ha funzionato alla perfezione!

Guarda quanto è stato raccolto: asta.brunoleoni.com

Milano 10 novembre 2016
"Primum vivere, deinde filosofari"
Cicerone